Reset Password

header_image
Your search results

13-27 aprile “Musica delle sfere” Mostra di pittura di Alexander Daniloff.

Published on febbraio 6, 2018 by wp_7847991

Musica delle sfere

Mostra personale di pittura di Alexander Daniloff.

Il concetto cosmologico, filosofico e metafisico della musica delle sfere, secondo il quale i movimenti dei corpi celesti producono una sorta di musica non udibile dall’orecchio umano, è rappresentato da un nuovo punto di vista, meno scientifico ma più divertente: la musica delle sfere fa danzare i segni zodiacali dell’Orologio Astronomico di Padova.

Inaugurazione nelle sale del Caffè Pedrocchi venerdì 13 aprile ore 18.30

 

Alexander Daniloff è un artista e illustratore russo nato nel 1963. Terminati gli studi presso la Scuola Teatrale di Niznij Novgorod (Russia) nel 1990 si è inserito immediatamente nel mondo dell’arte, riscuotendo notevole successo di pubblico e di critica sia in Russia che al estero.

Dal 1987 al 2000 ha partecipato a numerose mostre personali e collettive a Niznij Novgorod, Mosca, Norilsk (Russia); ad Amsterdam, Venlo, Horst, Heusden (Olanda); a Barcellona (Spagna); a Helsinki (Finlandia); a San Francisco e a

Los Angeles (Stati Uniti).

Dal 1994 collabora con la galleria olandese IROK.

Nel 2000 si trasferisce in Italia. Attualmente vive e lavora come artista professionista a Lucca.

Ha collaborato con il Teatro Sociale di Rovigo per la creazione di manifesti e locandine. Con una particolare tecnica di disegno ha realizzato alcuni murales sia in Italia che in Russia. Ha creato tre collane dei Tarocchi che sono stati pubblicati nel 2012 e 2014 e ha illustrato alcuni libri. Ha dipinto gli stendardi per i pali di Sulmona nel 2009; di Massa Marittima, San Giovanni d’Asso (Siena) e di Gualdo Tadino (Perugia) nel 2010; di Lucca e di Castel Madama (Roma) nel 2011. continua

 

 

Il Festival è organizzato dall’Associazione culturale “Luna”. Per partecipare agli eventi è necessario essere tesserati per l’anno in corso. “Luna” – è un’associazione non a scopo di lucro, che si occupa di diffondere e promuovere diverse culture del mondo nel territorio padovano.  Il nostro sostentamento è garantito dall’autogestione basata sul contributo dei soci. La tessera ha un costo di 5 euro, valida per tutte le iniziative del Festival. Per aiutarci potete scaricare il modulo di adesione e portarlo già compilato, consultando lo Statuto.

Tutti appuntamenti sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti

Category: Festival 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published.